Cereali integrali meglio dei raffinati: fanno bruciare più calorie

Condividi:

Uno studio statunitense, pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition, ha dimostrato che la sostituzione dei cereali integrali a quelli raffinati riduce l’assorbimento di calorie durante la digestione e accelera il metabolismo. Le premesse Precedenti studi epidemiologici hanno suggerito effetti benefici di grano, riso, avena e orzo integrali, ovvero ricchi di fibre, per il controllo glicemico e la sensibilità all’insulina. Mancavano…

Leggi

Etichette alimentari: più attenzione alle “attività equivalenti”

Condividi:

E’ molto probabile che se nelle etichette poste su bibite gassate e sulle barrette di cioccolato fosse indicato che per ‘smaltirle’ servono rispettivamente 13 e 22 minuti di corsa, i consumatori farebbero più attenzione prima di acquistarle e mangiarle. Questo è quanto afferma Shirley Cramer, chief executive della Royal Society of Public Health, in un editoriale pubblicato sul British Medical…

Leggi

Si può mangiare di più senza ingrassare quando fa freddo?

Condividi:

Il freddo è arrivato, inesorabile e pungente. Però, oltre ai soliti problemi stagionali, si aggiunge anche il fatto che la fame aumenta. Insomma, si può mangiare di più preservando la linea? Ebbene la risposta è: “Si può”, parola di nutrizionista! L’energia necessaria ”Il cibo – afferma Serena Missori – specialista in nutrizione, endocrinologia e diabetologia e docente dei Corsi di Alta…

Leggi

Ridendo si bruciano calorie

Condividi:

Il fatto che sorridere di più ogni giorno possa contribuire a mantenersi in salute era già noto, ma che ridere possa essere un valido aiuto anche per dimagrire, potrebbe “suonare” un po’ come una bufala. Alcuni ricercatori britannici, invece, impegnati nel Comedy Research Project, nel quale si analizzano i benefici della visione di un programma comico in Tv, sono più…

Leggi

Brucia più calorie chi cammina più veloce

Condividi:

Camminare è un ottimo modo per bruciare le calorie in eccesso, ma una nuova ricerca suggerisce che si potrebbe avere ulteriore beneficio se passeggiando si varia la velocità. La nuova ricerca, proveniente dall’Ohio State University, ha evidenziato che modificando il ritmo della camminata si potrebbe arrivare a bruciare calorie fino al 20% in più, rispetto a quando si mantiene un…

Leggi