L’allattamento al seno esclusivo protegge i bimbi dall’asma

Condividi:

L’allattamento al seno esclusivo protegge i neonati dall’asma e i benefici sono tanto maggiori quanto più a lungo il latte materno resta il nutrimento unico del bimbo. Lo suggerisce una ricerca coordinata dalla University of Tennessee Health Science Center di Memphis e pubblicata su Annals of Allergy, Asthma and Immunology. La ricerca ha combinato tre studi per un totale di…

Leggi

Identificato biomarcatore per neonati a rischio di morte improvvisa

Condividi:

(Reuters) – Un team di ricercatori australiani ha identificato un marcatore biochimico nel sangue che potrebbe essere utile a identificare i neonati a rischio di sindrome della morte improvvisa del lattante (SIDS).Questi ricercatori, nel loro studio, hanno scoperto che i bambini deceduti per SIDS presentavano livelli più bassi dell’enzima butirrilcolinesterasi (BChE) poco dopo la nascita. Questo enzima riveste un importante…

Leggi

Long Covid: colpisce il 17% di bimbi e ragazzi

Condividi:

Il 17% dei bimbi e adolescenti italiani che hanno avuto il Covid  manifestano a distanza di tre mesi sintomi da long Covid, tra i quali i più comuni sono la congestione nasale, il mal di testa e l’affaticamento, mentre il più persistente nel tempo sembra essere l’insonnia. Emerge da un primo studio prospettico, coordinato dall’azienda ospedaliero-universitaria di Parma, i cui…

Leggi

Iss, solo lo 0,1% delle donne beve troppi alcolici in gravidanza

Condividi:

Sono sempre meno le donne che consumano bevande alcoliche durante i 9 mesi di gravidanza. Lo rivelano i dati presentati il 9 maggio nel corso del workshop Prevenzione, diagnosi precoce e trattamento mirato dello Spettro dei Disturbi Feto Alcolici e della Sindrome Feto Alcolica e raccolti dal Centro Nazionale Dipendenze e Doping dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS) che ha condotto…

Leggi

Pediatri contro spot online su latte artificiale. Servono regole

Condividi:

I pediatri della Società Italiana di Neonatologia (SIN) e della Società Italiana di Pediatria (SIP) chiedono una regolamentazione del marketing digitale sul latte artificiale. Le aziende produttrici, infatti, stanno attualmente utilizzando mezzi e metodi diversi quali app, baby-club, influencer, blog, video-blog, social media per lo più sponsorizzati per far pervenire un messaggio pubblicitario personalizzato alle donne, che si trovano in…

Leggi

Unicef-Oms:+79% casi morbillo nel mondo, rischio epidemie

Condividi:

I casi di morbillo segnalati in tutto il mondo sono aumentati del 79% nei primi due mesi del 2022, rispetto allo stesso periodo del 2021 con 21 “grandi e dirompenti focolai”.  L’OMS e l’UNICEF avvertono che le condizioni sono mature per gravi epidemie di malattie prevenibili con vaccino. Siamo in una situazione di rischio di “tempesta perfetta”. Quasi 17.338 casi…

Leggi

Mamme bersagliate da spot online su latte artificiale: l’analisi Oms

Condividi:

Sui social media i post che includono un riferimento a un prodotto sostitutivo del latte materno raggiungono il triplo delle persone rispetto ai post sull’allattamento al seno. L’attività pubblicitaria dell’industria del latte artificiale è diventata sempre più insistente e persuasiva, ma anche nascosta, con le aziende che pagano le piattaforme social e le influencer per avere accesso diretto alle donne…

Leggi

Diabete: rischio malformazioni bimbo se papà usa metformina

Condividi:

I bambini nati da padri che, al momento del concepimento, assumevano l’antidiabetico metformina hanno un rischio del 40% più  alto di incorrere in malformazioni congenite, specie ai genitali. È quanto emerge da uno studio coordinato dalla Stanford University School of Medicine e pubblicato su Annals of Internal Medicine. “Per le donne, sappiamo molto sui fattori di rischio. C’e’  un elenco…

Leggi

Con cannabis in gravidanza problemi metabolici per bambino

Condividi:

I bambini nati da mamme che hanno fatto uso di cannabis durante la gravidanza hanno un maggior rischio di avere problemi metabolici nei primi anni di vita. A lanciare l’allarme è uno studio coordinato dalla Colorado School of Public Health di Aurora, in USA, e pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism. “Il consumo di cannabis in gravidanza negli…

Leggi

Gravidanza, uso disinfettanti aumenta rischio allergie bimbi

Condividi:

L’uso di prodotti disinfettanti durante la gravidanza, anche quelli usati comunemente durante la pandemia, potrebbe aumentare il rischio del nascituro di sviluppare asma ed eczema nei primi tre anni di vita. È quanto suggerisce uno studio dell’Università di Yamanashi (Giappone), pubblicato su Occupational & Environmental Medicine. I ricercatori hanno analizzato i dati di 78.915 coppie madri-figli nati tra il 2011…

Leggi

Covid: con Omicron più casi gravi nei bambini

Condividi:

La gran parte delle infezioni da Omicron nei bambini non danno particolari problemi, tuttavia, la variante potrebbe causare forme gravi più frequentemente rispetto alle versioni del virus che l’hanno preceduta. È quanto emerge da uno studio dell’University of Hong Kong pubblicato in pre-print su The Lancet. La ricerca ha analizzato le cartelle cliniche di 1.147 bambini con meno di 11…

Leggi

Da Oms linee guida per la salute di mamme e bimbini dopo il parto

Condividi:

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) ha elaborato e pubblicato oggi le prime Linee guida per l’assistenza nelle prime sei settimane dopo il parto, un periodo delicatissimo per mamma e neonati: secondo le stime mondiali, infatti, fino al 30% dei decessi materni si verifica dopo il parto e nel primo mese di vita muoiono 17 bambini ogni 1.000 nati vivi. Si…

Leggi

IBD in età pediatrica può aumentare rischio di sviluppare tumori in tarda età

Condividi:

I bambini con una diagnosi di malattia infiammatoria intestinale (IBD) hanno più del doppio di probabilità di sviluppare un tumore, specialmente a livello gastrointestinale, più in là negli anni rispetto alla popolazione pediatrica generale. È quanto evidenzia una meta analisi pubblicata su JAMA Network Open e coordinata da Tine Jess, della Aalborg University di Copenhagen, in Danimarca. Il team ha…

Leggi

Epidurale durante il parto naturale riduce morbidità gravi per la madre

Condividi:

(Reuters Health) – Durante il travaglio per il parto naturale, l’analgesia epidurale, o combinata spinale ed epidurale, riduce la morbidità materna grave del 14% rispetto a non ricevere alcuna analgesia. A indicarlo sono i risultati di un ampio studio osservazionale americano secondo il quale c’è una riduzione del 21% dell’emorragia post partum, la principale causa di morbidità materna. I risultati…

Leggi


SICS S.r.l. Via Boncompagni 16 - 00187 Roma
Partita IVA: 07639150965

Nutri&Previeni © 2022