Gravidanza: rischio morte nascituro dimezzato se mamma dorme su un fianco

Condividi:

E’ bene che le donne in gravidanza si abituino a dormire su un fianco, specie quando sono nell’ultimo trimestre. Il rischio che il nascituro nasca morto si dimezza. Lo afferma uno studio pubblicato dal British Journal of Obstetrics and Gynaecology (BJOG) su oltre mille donne, secondo cui è la posizione in cui ci si addormenta a influire, mentre non è…

Leggi

Il matrimonio ‘salva’ il cuore. Riduce del 14% rischio di morte per infarto

Condividi:

Uno dei vantaggi del matrimonio di cui è bene ricordarsi è che “fa bene al cuore”, ma non solo dal punto di vista sentimentale. Il matrimonio di fatto proteggerebbe la salute del cuore. Ovvero, l’essere sposati riduce del 14% il rischio di morire per un infarto e accorcia in media di due giorni il periodo di ricovero in ospedale per…

Leggi

Un lieve sovrappeso riduce il rischio di morte?

Condividi:

Come tutti dovrebbero ormai sapere, il valore dell’Indice di massa corporea (Imc) di una persona adulta, che si calcola dividendo il proprio peso in chilogrammi per il quadrato dell’altezza in metri (Kg/m2), è attualmente considerato ‘normale’ se non supera il limite di 25. Ebbene, questo limite che è anche rappresentativo dello stato di salute, appare oscillare nel corso dei decenni, in particolare per…

Leggi