Allarme carni: il ministro Beatrice Lorenzin rassicura gli italiani

28 ottobre, 2015 nessun commento


Share

shutterstock_124416958All’indomani dell’allerta lanciato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) che ha indicato la carne rossa e quella lavorata come prodotti a rischio cancro per l’uomo, il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin rassicura: ”In Italia abbiamo un sistema di lavorazione delle carni di altissimo livello e qualità. Le ricerche non devono spaventare”, ed aggiunge che la marcia in più per il nostro Paese è rappresentata dalla Dieta Mediterranea, ”patrimonio dell’umanità”.

“E’ molto difficile spiegare le procedure del dibattito all’interno dell’Oms – ha affermato Lorenzin – e siamo ancora in una fase di studi preliminari, non di raccomandazioni. Bisogna leggere molto bene il documento dell’Oms, che parla ovviamente delle diverse componenti all’interno delle carni processate, come ad esempio i conservanti. Noi – ha aggiunto – abbiamo un sistema industriale tra i più avanzati del mondo, siamo tra quelli che hanno un regime più ristretto” ad esempio sul contenuto di sale o conservanti. Ma ciò che fa la differenza è appunto la Dieta Mediterranea. ”Basta rispettarla, ma il problema è che negli anni abbiamo dimenticato la nostra tradizione e tendiamo a mangiare sempre più cibi processati”. Ad ogni modo, ha precisato, ”questo studio lo stiamo valutando e lo abbiamo inviato al Comitato per la nutrizione. Avremo modo di valutarlo”.

 

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*