Attenzione ai dolcificanti artificiali: possono vanificare una dieta

4 agosto, 2017 nessun commento


Share

Chi è a dieta ed è anche indeciso sull’utilizzo di un dolcificante artificiale al posto dello zucchero, farebbe bene a pensarci due volte. Uno studio dell’Università di Sidney pubblicato su Cell Metabolism evidenzia infatti che questi dolcificanti, combinati con una dieta a basso contenuto di carboidrati, aumentano il consumo di calorie.

Lo studio è stato condotto sui moscerini della frutta, a cui è stata somministrata una dieta con varie quantità di carboidrati e dolcificanti.  L’intento era comprendere cosa accadesse a livello di consumo di cibo e la ricerca ha evidenziato che i dolcificanti artificiali insieme a una dieta a basso contenuto di carboidrati portavano a un aumento immediato dell’assunzione. Questo aumento variava in base alla dose di dolcificanti forniti e non è stato osservato nei moscerini della frutta che consumavano alimenti non zuccherati.

“Per comprendere appieno l’impatto dei dolcificanti artificiali sulla salute generale – chiarisce però Greg Neely, autore principale dello studio – abbiamo bisogno di un’ulteriore ricerca sistematica degli effetti sul metabolismo”.  

Tag:, , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*