Dieta troppo proteica, aumenta rischio d’insufficienza cardiaca

17 novembre, 2016 nessun commento


Share

dietaPer le donne che hanno superato i 50 anni di età, potrebbe esistere un legame pericoloso tra l’assunzione di molte proteine con la dieta, in particolare quelle della carne, e l’insufficienza cardiaca E’ quanto evidenzia uno studio presentato da Firas Barbour, della Brown University, alle American Heart Association’s Scientific Sessions 2016.

Lo studio
Lo studio ha preso in esame le diete giornaliere riferite da 103.878 donne, di età compresa tra i 50 e i 79 anni, dal 1993 al 1998. In totale, 1.711 hanno sviluppato insufficienza cardiaca nel corso del periodo di studio. Ovvero, il tasso di insufficienza cardiaca “per le donne con più alta assunzione totale di proteine nella dieta era notevolmente superiore rispetto a quello delle donne che avevano mangiato meno proteine giornalmente o le avevano assunte per lo più dalle verdure”. I ricercatori sottolineano anche che altri studi hanno trovato un legame tra un aumento delle proteine della carne e il rischio cardiovascolare nelle donne.

“I nostri risultati devono essere interpretati con cautela, ma sembra che a seguito di una dieta ricca di proteine possa aumentare il rischio di insufficienza cardiaca”, conclude Barbour.

Tag:, , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*