Malanni di stagione: dieta mediterranea aiuta e riduce l’uso dei farmaci

15 dicembre, 2016 nessun commento


Share

Ecco un altro dei tanti buoni motivi che dovrebbe convincere tutti a seguire la dieta mediterranea, educando anche i più piccoli a questo salutare regime alimentare. Anche nella stagione fredda, infatti, il raffreddore e altri malanni delle vie respiratorie dei bambini si prevengono a tavola. Lo conferma una ricerca, condotta  presso la Universidad CEU San Pablo di Madrid e pubblicata sulla rivista Allergologia et Immunopathologia, che mostra che la dieta mediterranea potrebbe aiutare a ridurre la frequenza di questi malanni di stagione e perfino a ridurre l’uso di antibiotici e di altri prodotti  farmaceutici molto utilizzati per i sintomi influenzali.

Programma educativo e risultati
I ricercatori hanno sviluppato un programma educativo alimentare per incoraggiare e monitorare nel corso di un anno l’adozione della dieta mediterranea nelle famiglie di 128 bambini, una dieta ricca di frutta e verdura, legumi, cereali integrali, ricca di pesce, con consumi giornalieri di latticini e consumi moderati di carne.

E’ così  emerso che in seguito all’intervento nutrizionale si è ridotto drasticamente l’uso di antibiotici e farmaci contro i sintomi influenzali, con un calo rispettivo dell’87,3% e del 56,6% e che per il 66,4% dei bambini non c’è stato bisogno di alcun trattamento antibiotico nel corso di tutto l’anno dello studio.

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*