Fertilità e tempi di riproduzione sono ‘scritti’ nel DNA

Condividi:

Uno studio guidato da Melinda Mills, dell’Università di Oxford, e pubblicato su Nature Genetics – a cui hanno collaborato anche molti ricercatori italiani – che ha analizzato i dati di circa 600mila persone, tra uomini e donne, rivela sorprendenti acquisizioni che riguardano il ‘controllo delle nascite’. In pratica, si è visto che a dettare l’età in cui si avrà il primo…

Leggi