Gravidanza: ultimi mesi al caldo aumentano rischio diabete

29 maggio, 2017 nessun commento


Share

Le donne incinte che negli ultimi mesi di gravidanza vivono  in località molto calde hanno un rischio maggiore di ammalarsi di diabete. E’ quanto suggerisce un nuovo studio condotto all’Istituto Clinical Evaluative Sciences di Toronto e pubblicato sul Canadian Medical Association Journal (CMAJ). In particolare il report sottolinea che i dati emersi si traducono in un aumento del rischio di diabete gestazionale del 6-9% per ogni aumento di temperatura di 10 gradi C°.

Lo studio ha considerato ben 400.000 donne, tutte residenti in una regione del Canada con forti escursioni termiche fra inverno ed estate: la prevalenza di diabete gestazionale è risultata pari al 7.7% tra le donne esposte a temperature calde negli ultimi mesi di gravidanza. L’incidenza del diabete era invece pari al 4.6% tra le future mamme esposte a temperature fredde prima del parto.

I ricercatori hanno confermato i risultati seguendo la salute delle stesse donne anche in una seconda gravidanza, potendo così escludere altri fattori di rischio quali etnicità, stato sociale ed altro.

Tag:, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*