Italiani ben informati sui benefici del caffè

27 gennaio, 2016 nessun commento


Share

shutterstock_135404954Pare che gli italiani, da sempre amanti e cultori della mitica “tazzina” siano, in Europa, i consumatori più consapevoli delle proprietà benefiche del caffè sulla salute. Più della metà degli europei, infatti, avrebbe in proposito idee confuse. Lo afferma un sondaggio condotto dall’Institute for scientific information on coffee (Isic) su un campione di 4.000 consumatori in 10 Paesi europei.

Lo studio
“Confrontando i dati italiani con quelli europei – scrivono gli autori della ricerca – è emerso che gli italiani sono i più consapevoli dei benefici del caffè: il 75% dei nostri connazionali pensa che il consumo di questa bevanda possa influire positivamente sulla salute, mentre più della metà degli europei ha le idee confuse sul ruolo del caffè per l’organismo. Gli italiani dichiarano di volerne sapere di più in fatto di nutrizione e benessere: il 56% degli intervistati ha, infatti, affermato di volere maggiori informazioni per seguire uno stile di vita sano”.

I benefici 
In particolare il 74% degli intervistati italiani ritiene che il consumo di caffè aiuti a ridurre il rischio di diabete di tipo 2, quasi 9 italiani su 10 pensano che aiuti la concentrazione e la vigilanza e oltre metà ritiene che migliori le performance sportive. Il 71% degli europei, invece, crede che bere il caffè non aiuti a ridurre il rischio di diabete di tipo 2, il 63% crede che bere il caffè non contribuisca a ridurre declino mentale nelle persone anziane e il 42% ritiene che bere caffè faccia male al cuore e al sistema cardiovascolare, tutti settori in cui invece le ricerche hanno mostrato degli effetti benefici dal consumo di caffeina.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*