Svelati i segreti per mantenere il cervello sempre in forma

Condividi:

Con il passare degli anni, mantenere il proprio cervello sempre scattante, cercando di contrastare l’orologio biologico, può essere difficile. Ma oggi, anche grazie a qualche accorgimento a tavola, e non solo, si può tentare. Qualche segreto? Li rivela Valter Longo, Direttore dell’Istituto di longevità della School of Gerontology presso l’University of Southern California di Los Angeles. “Oggi il ruolo delle strategie…

Leggi

Dieta ‘mima-digiuno’ potrebbe curare il diabete

Condividi:

La dieta ‘mima-digiuno’ (DMD) sta riscuotendo numerosi consensi per altrettanti successi ottenuti sperimentalmente. Secondo quanto rivela un nuovo studio italiano condotto nei laboratori di Valter Longo, lo scienziato che ha ideato questo speciale piano alimentare, è risultata capace di riprogrammare cellule adulte del pancreas e ripristinare la funzione dell’organo, ovvero la produzione dell’ormone insulina che serve per regolare la quantità…

Leggi

Dieta ‘mima-digiuno’: potrebbe aumentare la speranza di vita

Condividi:

Come suggerisce una sperimentazione clinica condotta su 100 persone i cui risultati sono apparsi sulla rivista Science Translational Medicine, la dieta ‘mima-digiuno’ – un’alimentazione ipocalorica e con pochi zuccheri e proteine ma ricca di grassi insaturi – seguita per alcuni giorni al mese, potrebbe avere anche ”effetti anti-aging”, allontanando malattie tipiche dell’invecchiamento; quindi potrebbe potenzialmente aumentare la speranza di vita…

Leggi

Tumori: dieta ipocalorica attiva difese immunitarie

Condividi:

Pare che una dieta molto povera di calorie possa aiutare a contrastare i tumori. Come dimostra uno studio su topi malati, pochi giorni di dieta rinvigoriscono e riattivano le difese immunitarie, rendendole più forti contro il cancro. Al tempo stesso la dieta rende più vulnerabili le cellule tumorali. E’ la scoperta dell’italiano Valter Longo dell’Università della California Meridionale, che da…

Leggi

La dieta mima-digiuno contro invecchiamento e patologie

Condividi:

Adottare periodicamente una dieta a basso contenuto proteine, per solo 5 giorni, ogni 3-6 mesi a seconda della circonferenza addominale e dello stato di salute, e sotto controllo medico, avrebbe degli effetti positivi duraturi sullo stato di salute dell’organismo con cambiamenti in fattori di rischio associati a invecchiamento, patologie cardiovascolari, diabete, obesità e cancro. La dieta mima-digiuno (Dmd) com’è stata battezzata, è frutto di uno studio condotto…

Leggi


SICS S.r.l. Via Boncompagni 16 - 00187 Roma
Partita IVA: 07639150965

Nutri&Previeni © 2022