Chirurghi plastici si aggiornano anche sul web

4 marzo, 2016 nessun commento


Share

shutterstock_283871402Le risorse disponibili oggi online come, filmati, diapositive, letteratura di settore commentata, sono molto utilizzate dai chirurghi plastici per il loro aggiornamento professionale. Infatti, Youtube e mezzi simili, sembrano svolgere un ruolo nella ‘formazione’ dei chirurghi plastici che apprendono così nuove tecniche chirurgiche – specie di rinoplastica e di riempimento – attingendo a ”tutorial” disponibili in rete. Lo rivela una piccola indagine svolta tra i membri della American Academy of Facial Plastic and Reconstructive Surgery (AAFPRS) i cui risultati sono apparsi sulla rivista JAMA Facial Plastic Surgery.

L’indagine
Condotta da Anita Sethna della Emory University School of Medicine ad Atlanta, l’indagine rileva che – come era prevedibile – i mezzi più comuni di aggiornamento per i chirurghi plastici sono i meeting scientifici, le riviste di settore e le discussioni coi colleghi. Ciò nondimeno il 64,1% degli intervistati – soprattutto i chirurghi meno esperti – ha detto di aver usato almeno una volta un mezzo online per apprendere nuove tecniche chirurgiche, specie nel campo della rinoplastica e di procedure di riempimento. L’83,1% di questi chirurghi ha poi usato le tecniche così apprese in clinica. Secondo Sethna questa tendenza potrebbe non essere del tutto positiva, perché la qualità e la serietà dei contenuti proposti potrebbe anche essere discutibile.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*