Estate e attività fisica: 6 consigli in aiuto

18 luglio, 2016 nessun commento


Share

sportSe aspettavate l’estate per mettervi finalmente in movimento cercate anche di far attenzione ad alcune regole su come e quando fare esercizio senza rischi. Lo ricordano gli esperti della Mayo Clinic statunitense, che hanno stilato un vademecum in sei punti per le attività all’aperto.

I consigli degli esperti
Il primo consiglio degli esperti è ‘consulta il meteo’. “Se non si è ancora mai fatto esercizio fisico – scrivono gli autori – è meglio non scegliere un giorno caldo per iniziare, perché il corpo si deve abituare gradualmente alla temperatura e all’umidità, che impedisce al sudore di evaporare”.
La seconda regola è ‘restate idratati’, bevendo prima, durante e dopo l’esercizio fisico, preferendo l’acqua ad altre bevande.
Gli esperti raccomandano anche di ‘rallentare’: “Non bisogna cercare di mantenere l’intensità usuale degli esercizi con il grande caldo – scrivono – per cercare di battere i propri record è meglio aspettare che la temperatura cali un po’”.
A concludere la serie di consigli c’è ‘vestiti con intelligenza’, indossando capi che favoriscano la traspirazione, e infine ‘ascolta il tuo corpo’.

“Il vecchio adagio ‘se non c’è dolore non c’è guadagno’ è falso. Col rialzo delle temperature estive bisogna – concludono – rallentare o fermarsi al primo segno di disagio. Altri segni da tenere in considerazione sono la sudorazione eccessiva, crampi, fatica, debolezza e vertigini”.

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*