Sport, frutta e verdura rendono più felici

Condividi:

Mangiare frutta e verdura e fare esercizio fisico può aumentare i livelli di felicità. E’ quanto emerge da uno studio condotto dalle Università del Kent e di Reading che è stato pubblicato sul Journal of Happiness Studies. Il lavoro ha dimostrato che sono il consumo di frutta e verdura e l’esercizio fisico a rendere felici le persone e non è…

Leggi

Covid: realtà virtuale utile a bimbi con disturbi neurologici

Condividi:

La realtà virtuale e le tecnologie indossabili possono offrire un supporto ai bambini e adolescenti con disturbi neurologici, come deficit di attenzione e iperattività (Adhd), autismo e paralisi cerebrale, soprattutto in condizioni di isolamento come quelle vissute durante la pandemia da Covid 19. Lo indica la ricerca pubblicata sulla rivista scientifica Frontiers in Psychology da Fabrizio Stasolla, docente di Psicologia…

Leggi

Stress: ne soffre un italiano su tre

Condividi:

Grazie ad un semplice esame del sangue è possibile monitorare lo stress. In particolare, lo si può fare attraverso un’analisi dei livelli delle staminali, cellule che “riparano” i danni che si verificano ogni giorno nell’organismo. A dirlo è  Eugenio Caradonna, presidente della Smicri, la Società italiana di medicina e chirurgia rigenerativa polispecialistica. “Il cambio di stagione, il Covid e i…

Leggi

Relazione affettiva a prova lockdown? Un mix di cura e autonomia

Condividi:

Qual è il tipo di relazione di coppia che maggiormente può sopravvivere al lockdown? Quella in cui tra i partner vi è un attaccamento sicuro, nella quale cioè ci si prende cura dell’altro e si chiede affetto e protezione prontamente in caso di bisogno, ma non manca la capacità di essere autonomi e discutere le proprie opinioni e i propri…

Leggi

Nel 2020 trattamenti estetici come ‘antistress’: +25%

Condividi:

Una via di fuga, una valvola di sfogo o anche necessità di prendersi cura di sé: la pandemia è andata di pari passo con una crescita esponenziale della medicina estetica e della chirurgia plastica. Nonostante il Covid, o forse anche proprio a causa di questo, nel 2020 sono “cresciute in modo esponenziale le richieste di trattamenti”, dai peeling al filler,…

Leggi

Associazione tra benessere mentale, dieta ed esercizio fisico

Condividi:

L’associazione tra salute mentale e alimentazione è probabilmente più forte nelle donne che negli uomini, secondo uno studio condotto da Lina Begdache e Cara M. Patrissy, della Binghamton University. Il lavoro è stato pubblicato dalla rivista Journal of Personalized Medicine. Begdache aveva precedentemente pubblicato una ricerca su dieta e umore la quale suggeriva che una dieta più sana poteva contribuire a migliorare la salute mentale.…

Leggi

Covid sta danneggiando la salute mentale dei minori

Condividi:

Disturbi d’ansia, sonno, irritabilità, regressione: sono gli effetti psicologici causati dalla pandemia da Covid sulla salute mentale di bambini e adolescenti. Attualmente il 99% di loro nel mondo sta infatti sperimentando varie forme di limitazione della propria autonomia di movimento, compresa la sospensione della frequenza scolastica. E il 60% vive in Paesi con lockdown parziale o totale. Effetti che possono…

Leggi

Covid: più persone con disturbi alimentari

Condividi:

In Italia sono 2,4 milioni le persone in cura per disturbi alimentari, con l’età media dei pazienti che cala e con gli uomini che sono sempre più interessati da questo problema. Lo ricorda Laura Dalla Ragione, Presidente della Società Italiana Riabilitazione Disturbi del Comportamento Alimentare e del Peso, alla vigilia della giornata mondiale dedicata a questo problema che si celebra…

Leggi

La carenza di sonno accelera l’invecchiamento delle neomamme

Condividi:

I risvegli per le poppate, i pianti notturni del bebè potrebbero ‘tracciare rughe’ sul viso della neomamma, accelerandone l’invecchiamento: infatti, dormire poco dopo la nascita di un bebè è risultato associato a cambiamenti genetici nel Dna della mamma legati ai processi di invecchiamento. Lo rivela uno studio pubblicato sulla rivista Sleep Health e basato sull’analisi genetica del Dna di 33…

Leggi

Covid: raddoppiati i casi di depressione post-parto

Condividi:

Il covid ha più che raddoppiato i casi di depressione post-natale tra le neomamme che hanno partorito durante la prima ondata pandemica: rispetto a prima della pandemia, quando il tasso medio europeo di depressione post-partum si aggirava intorno al 23% delle neomamme, nel periodo maggio-giugno 2020 si è rilevato un tasso pari al 47,5% delle neomamme, cioè quasi una su…

Leggi

Shopping compulsivo, prime linee guida per disturbo

Condividi:

Se comprare, spesso qualunque cosa capiti, vi fa sentire meglio ma questa sensazione di benessere è di breve duratura perché subentrano forti sentimenti di vergogna, senso di colpa e imbarazzo, siete probabilmente ‘vittime’ della sindrome da shopping o shopping compulsivo. Il fenomeno degli acquisti eccessivi o incontrollati in forma seria è descritto in ambito clinico da più di un secolo,…

Leggi

Abuso cellulari scatena liti con figli per un terzo genitori

Condividi:

Quattro minorenni su cinque in Australia, alcuni anche di quattro anni, possiedono almeno un congegno digitale, e quasi a un terzo è permesso si portarli a letto ogni note. E i genitori trovano più difficile governare le abitudini dei figli, una volta che questi posseggono un congegno: un terzo dei genitori studiati riferisce che il suo uso porta a conflitti.…

Leggi

Autolesionismo teenager, è emergenza oltre pandemia

Condividi:

“E’ ancora difficile prevedere le conseguenze della pandemia sui bambini e degli adolescenti”. Quello che però è certo è che l’emergenza salute mentale nei giovanissimi, “resa evidente dall’emergenza coronavirus, è attuale ormai da molto tempo e richiede interventi tempestivi”. E a parlare sono i numeri: negli ultimi 10 anni c’è stato un raddoppio degli utenti seguiti nei servizi di neuropsichiatria…

Leggi

Disturbi dell’alimentazione: lo stress non porta per forza a una perdita di autocontrollo nel mangiare

Condividi:

Uno studio condotto da ricercatori dell’Università di Cambridge e pubblicato dalla rivista Journal of Neuroscience, suggerisce che, contrariamente a quanto si pensa, le persone con disturbi alimentari non perdono l’autocontrollo nel mangiare in risposta allo stress. Le persone che soffrono di bulimia nervosa e un sottogruppo di quelle affette da anoressia nervosa condividono alcuni sintomi chiave, le abbuffate ricorrenti e comportamenti…

Leggi

Empatia: si costruisce anche con gli abbracci della mamma

Condividi:

Più si dimostra amore al proprio bambino con carezze, abbracci e contatto fisico, più si avrà un adulto gentile ed empatico. Lo indica lo studio dell’Interdisciplinary Center Herzliya, in Israele, pubblicato sulla rivista dell’Accademia delle Scienze degli Stati Uniti, Pnas. Più di 20 anni fa, i ricercatori israeliani hanno iniziato a studiare l’impatto sui neonati del tempo trascorso a contatto…

Leggi