Nessun problema psichiatrico per i bambini nati in provetta

Condividi:

I bambini nati con tecniche di fecondazione assistita non hanno un rischio maggiore rispetto ai bambini concepiti in maniera naturale di sviluppare disturbi psichiatrici una volta diventati adolescenti. Fa eccezione il disturbo ossessivo compulsivo, per cui presentano un rischio del 35% più alto. È quanto emerge da uno studio coordinato da ricercatori del Karolinska Institutet di Stoccolma e pubblicato su…

Leggi

Disturbi alimentari: associazione con depressione e ansia durante la pandemia

Condividi:

Sintomi di disturbi alimentari e autolesionismo prima del 2020 sembrano essere associati a livelli più elevati di depressione e ansia durante la pandemia di Covid-19, secondo uno studio condotto dall’Università di Bristol e pubblicato dal Journal of Eating Disorders. Gli autori hanno esaminato i dati e le risposte ai questionari dello studio sulla salute Children of the 90s (noto anche come…

Leggi

Bambini “ingrati”: per 4 genitori su 5 è così. Lo studio USA

Condividi:

Insegnare la gratitudine ai propri figli è una priorità per la maggior parte dei genitori, eppure 4 genitori su 5 devono ammettere che i loro bambini non sono grati abbastanza e oltre la metà dei genitori (58%) si rimprovera di dargli troppo. A fotografare la situazione negli Stati Uniti è un sondaggio nazionale promosso dall’ospedale pediatrico CS Mott dell’Università del…

Leggi

Disturbi alimentari in crescita con pandemia, un sostegno

Condividi:

Una “epidemia dentro l’epidemia”: disturbi come anoressia, bulimia, disturbi da alimentazione incontrollata (binge eating) negli ultimi 19 mesi – complice anche la pandemia – sono aumentati in maniera esponenziale. Lo rileva la Società Italiana per lo Studio dei Disturbi del Comportamento Alimentare, secondo la quale c’è stato un incremento del 30% di nuovi casi e una crescita pari al 50%…

Leggi

Traumi infantili lasciano segni a lungo termine sulla salute

Condividi:

Chi ha vissuto traumi durante l’infanzia è più a rischio di sviluppare problemi di salute mentali e altre patologie. Lo suggerisce una ricerca dell’Università di Auckland (Nuova Zelanda), che ha analizzato 2.888 risposte a un sondaggio sulla violenza in famiglia condotto nel 2019 e associato le avversità dell’infanzia alle condizioni mentali e al maggiore rischio di sviluppo di malattie croniche,…

Leggi

Con la pandemia salute riproduttiva femminile a rischio

Condividi:

Il Covid ha deteriorato la salute riproduttiva femminile, incidendo a colpi di stress e disturbi del sonno sulla regolarità del ciclo mestruale, con potenziali ripercussioni a lungo termine sulla fertilità femminile. È quanto emerso da un’indagine che ha coinvolto oltre 1300 donne in età fertile condotta da Lisa Owens del Dipartimento di Endocrinologia presso il St. James’s Hospital di Dublino…

Leggi

La depressione da pandemia incide sul legame post partum madre-bambino

Condividi:

(Reuters Health) – La pandemia incide profondamente sul legame post partum fra madre e bambino, soprattutto se la mamma sviluppa sintomi depressivi, mentre l’ansia non sembra produrre lo stesso effetto. E’ quanto emerge da un’indagine on line pubblicata da Pediatric Research. “Controllare la salute mentale dopo il parto è da sempre importante ma da quando c’è la pandemia è diventata…

Leggi

Sport, frutta e verdura rendono più felici

Condividi:

Mangiare frutta e verdura e fare esercizio fisico può aumentare i livelli di felicità. E’ quanto emerge da uno studio condotto dalle Università del Kent e di Reading che è stato pubblicato sul Journal of Happiness Studies. Il lavoro ha dimostrato che sono il consumo di frutta e verdura e l’esercizio fisico a rendere felici le persone e non è…

Leggi

Covid: realtà virtuale utile a bimbi con disturbi neurologici

Condividi:

La realtà virtuale e le tecnologie indossabili possono offrire un supporto ai bambini e adolescenti con disturbi neurologici, come deficit di attenzione e iperattività (Adhd), autismo e paralisi cerebrale, soprattutto in condizioni di isolamento come quelle vissute durante la pandemia da Covid 19. Lo indica la ricerca pubblicata sulla rivista scientifica Frontiers in Psychology da Fabrizio Stasolla, docente di Psicologia…

Leggi

Stress: ne soffre un italiano su tre

Condividi:

Grazie ad un semplice esame del sangue è possibile monitorare lo stress. In particolare, lo si può fare attraverso un’analisi dei livelli delle staminali, cellule che “riparano” i danni che si verificano ogni giorno nell’organismo. A dirlo è  Eugenio Caradonna, presidente della Smicri, la Società italiana di medicina e chirurgia rigenerativa polispecialistica. “Il cambio di stagione, il Covid e i…

Leggi

Relazione affettiva a prova lockdown? Un mix di cura e autonomia

Condividi:

Qual è il tipo di relazione di coppia che maggiormente può sopravvivere al lockdown? Quella in cui tra i partner vi è un attaccamento sicuro, nella quale cioè ci si prende cura dell’altro e si chiede affetto e protezione prontamente in caso di bisogno, ma non manca la capacità di essere autonomi e discutere le proprie opinioni e i propri…

Leggi

Nel 2020 trattamenti estetici come ‘antistress’: +25%

Condividi:

Una via di fuga, una valvola di sfogo o anche necessità di prendersi cura di sé: la pandemia è andata di pari passo con una crescita esponenziale della medicina estetica e della chirurgia plastica. Nonostante il Covid, o forse anche proprio a causa di questo, nel 2020 sono “cresciute in modo esponenziale le richieste di trattamenti”, dai peeling al filler,…

Leggi

Associazione tra benessere mentale, dieta ed esercizio fisico

Condividi:

L’associazione tra salute mentale e alimentazione è probabilmente più forte nelle donne che negli uomini, secondo uno studio condotto da Lina Begdache e Cara M. Patrissy, della Binghamton University. Il lavoro è stato pubblicato dalla rivista Journal of Personalized Medicine. Begdache aveva precedentemente pubblicato una ricerca su dieta e umore la quale suggeriva che una dieta più sana poteva contribuire a migliorare la salute mentale.…

Leggi

Covid sta danneggiando la salute mentale dei minori

Condividi:

Disturbi d’ansia, sonno, irritabilità, regressione: sono gli effetti psicologici causati dalla pandemia da Covid sulla salute mentale di bambini e adolescenti. Attualmente il 99% di loro nel mondo sta infatti sperimentando varie forme di limitazione della propria autonomia di movimento, compresa la sospensione della frequenza scolastica. E il 60% vive in Paesi con lockdown parziale o totale. Effetti che possono…

Leggi

Covid: più persone con disturbi alimentari

Condividi:

In Italia sono 2,4 milioni le persone in cura per disturbi alimentari, con l’età media dei pazienti che cala e con gli uomini che sono sempre più interessati da questo problema. Lo ricorda Laura Dalla Ragione, Presidente della Società Italiana Riabilitazione Disturbi del Comportamento Alimentare e del Peso, alla vigilia della giornata mondiale dedicata a questo problema che si celebra…

Leggi

La carenza di sonno accelera l’invecchiamento delle neomamme

Condividi:

I risvegli per le poppate, i pianti notturni del bebè potrebbero ‘tracciare rughe’ sul viso della neomamma, accelerandone l’invecchiamento: infatti, dormire poco dopo la nascita di un bebè è risultato associato a cambiamenti genetici nel Dna della mamma legati ai processi di invecchiamento. Lo rivela uno studio pubblicato sulla rivista Sleep Health e basato sull’analisi genetica del Dna di 33…

Leggi