Dieta mediterranea: fa bene al cuore ma solo se il reddito è alto

Condividi:

Una ricerca condotta dall’Irccs Neuromed su oltre 18mila persone adulte reclutate nell’ambito dello studio ‘Moli-sani’ rivela un risultato sconcertante. “La dieta mediterranea riduce il rischio di malattie cardiovascolari, ma solo se a seguirla sono i gruppi economicamente più forti”. “I benefici di questo modello alimentare – spiegano i ricercatori – sono fortemente condizionati dalla posizione socioeconomica delle persone. A parità…

Leggi

Dieta mediterranea in calo tra i giovani. Un modello di prevenzione da rivalutare

Condividi:

Dagli esperti promotori della tavola rotonda di ‘Samnium Medica’, società cooperativa di Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta e dal centro di ricerca ‘Neuromed’, sul tema “Guadagnare Salute & Dieta mediterranea” è nata una nuova iniziativa di formazione in tema di salute e prevenzione intesa ad approfondire l’interconnessione tra alimentazione e inquinamento, volta alla creazione di un…

Leggi

Da Expo: i molteplici benefici del vino

Condividi:

Il vino, se consumato in quantità moderate, ha un ruolo benefico sulla salute che è stato illustrato nel corso di un convegno ad Expo coordinato dal professor Enzo Grossi, Advisor scientifico di Padiglione Italia, per l’organizzazione del Comitato Grandi Cru d’Italia. Il professor Giovanni de Gaetano dell’Istituto Neurologico Mediterraneo, il professor Ramon Estruch del Dipartimento di Medicina Interna dell’Università di…

Leggi