Bergamotto: succo aiuta a combattere stress e colesterolo cattivo

Condividi:

Forse non tutti conoscono le tante proprietà benefiche del  bergamotto, un agrume che si sta facendo strada non solo nel comparto alimentare, ma anche in quello farmaceutico, usato da almeno tre secoli nella preparazione dei profumi. E’ un ottimo anti stress, aiuta a liberare le vie respiratorie e combatte il colesterolo cattivo. Uno studio condotto dall’Università di Roma Tor Vergata,…

Leggi

Salute del cuore: dieta mediterranea più 4 cucchiai di olio di oliva

Condividi:

L’olio di oliva, aggiunto alla dieta mediterranea, già ricca di ortaggi e frutta, può essere considerato un toccasana per il cuore. Con quattro cucchiai di olio al giorno, migliorano infatti gli effetti protettivi per il cuore del colesterolo ‘buono’ (Hdl), riducendo il rischio di malattie cardiache e ictus. E’ quanto emerge da una ricerca dell’Hospital del Mar Medical Research Institute,…

Leggi

Una birra al giorno può aiutare a preservare a lungo il ‘colesterolo buono’

Condividi:

Finalmente una buona notizia per gli amanti della birra! Secondo i risultati di uno studio americano, della Pennsylvania State University, condotto in Cina e presentato da Shue Huang alle American Heart Association’s Scientific Sessions 2016, un consumo moderato di alcol, in particolare birra, può rallentare il declino del colesterolo ‘buono'(Hdl) con benefici per la salute tra i quali la possibile…

Leggi

Cuore e arterie ‘al sicuro’ con il formaggio grasso e stagionato?

Condividi:

Con buona pace degli amanti del formaggio grasso e stagionato, proprio quello indicato per decenni come nemico delle arterie, un nuovo studio pubblicato dal American Journal of Clinical Nutrition e realizzato all’Università di Copenaghen, sostiene che invece farebbe bene alle arterie, aumentando i livelli del colesterolo buono del sangue, HDL, proprio quello ritenuto grande alleato della salute cardiovascolare. Lo studio…

Leggi

Piccoli cuori da proteggere

Condividi:

Il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari potrebbe essere rilevabile già nei bambini della scuola primaria. Ci sono prove che i livelli di vitamina D negli adulti sono legati a malattie cardiovascolari, così come altri problemi di salute come l’obesità, l’ipertensione e il diabete. Ma questo legame non era stato studiato nei bambini. Alcuni ricercatori di Toronto hanno esaminato i livelli…

Leggi


SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Nutri&Previeni © 2023