Chi fa surf è più esposto ai batteri resistenti agli antibiotici

Condividi:

(Reuters Health) – A livello intestinale i surfisti avrebbero una probabilità tre volte maggiore di avere batteri potenzialmente resistenti agli antibiotici rispetto alle persone che non praticano questo sport. La curiosa evidenza emerge da una ricerca che evidenzia condotta dall’European Centre for Environment and Human Health all’University of Exeter di Truro, in Inghilterra. Il lavoro è stato pubblicato da Environment…

Leggi

Asma e bambini: troppi antibiotici spesso inutili

Condividi:

I bimbi che soffrono di asma sono soggetti ad assumere troppi antibiotici anche quando non ce ne sarebbe bisogno. I piccoli asmatici, di fatto, hanno maggiore probabilità di riceverne una prescrizione rispetto ai coetanei, con l’amoxicillina tra i più impiegati, e un sovrautilizzo li mette a rischio di future infezioni più difficili da trattare. A evidenziarlo una ricerca guidata dall’Erasmus…

Leggi

Malanni di stagione: dieta mediterranea aiuta e riduce l’uso dei farmaci

Condividi:

Ecco un altro dei tanti buoni motivi che dovrebbe convincere tutti a seguire la dieta mediterranea, educando anche i più piccoli a questo salutare regime alimentare. Anche nella stagione fredda, infatti, il raffreddore e altri malanni delle vie respiratorie dei bambini si prevengono a tavola. Lo conferma una ricerca, condotta  presso la Universidad CEU San Pablo di Madrid e pubblicata…

Leggi

Impetigine. Cos’è e come si tiene a bada

Condividi:

Un buon numero di bambini può contrarre l’impetigine, un’infezione batterica della pelle molto comune nell’età pediatrica, soprattutto tra i 2 e i 6 anni, che è caratterizzata da vescicole e bollicine rosse piene di liquido, che una volta scoppiate formano una crosta gialla e si accompagnano a prurito intenso. E’ contagiosa, ma anche prevenibile e gestibile con gli antibiotici, come…

Leggi

Antibioticoresistenza: infezioni sessualmente trasmesse per 215mln persone l’anno

Condividi:

Sono sempre più resistenti agli antibiotici le infezioni sessualmente trasmesse. Ecco perché arrivano dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) le nuove linee guida per curare clamidia, gonorrea e sifilide, tre comuni malattie a trasmissione sessuale che insieme colpiscono quasi 215 milioni di persone al mondo ogni anno. Si stima infatti che ogni anno 131 milioni di persone contraggono la clamidia, 78…

Leggi

Antibiotici: troppe prescrizioni inappropriate per le donne

Condividi:

Quando si tratta di antibiotici, al momento della prescrizione del medico, si verifica una disparità di sesso; donne e uomini non ricevono lo stesso trattamento. Una donna, infatti, ha in media una probabilità che le venga prescritto uno di questi farmaci maggiore del 27% rispetto ad un uomo. Lo studio Lo rivela uno studio pubblicato sul Journal of Antimicrobial Chemotherapy e…

Leggi

Obesità infantile: antibiotici entro i 2 anni aumentano il rischio

Condividi:

C’è un motivo in più per fare molta attenzione nel somministrare gli antibiotici ai bimbi molto piccoli. Secondo un nuovo studio, basterebbero infatti tre o più cicli assunti dal piccolo prima che abbia raggiunto i due anni di età, per aumentare il rischio di obesità nella prima infanzia, già a quattro anni. E’ quanto emerge da una ricerca statunitense, realizzata…

Leggi

Antibiotici: rischio abuso per raffreddore e mal di gola

Condividi:

Per un semplice raffreddore o un mal di gola non è molto consigliato assumere antibiotici. Tuttavia, il 41% dei pazienti con infezioni virali acute delle vie respiratorie “riceve una prescrizione di antibiotico, pur se inutile in presenza di virus”. Spesso la decisione dei medici è “condizionata da pressione sociale e dei pazienti o dei loro familiari”, ma alcune semplici strategie…

Leggi

Sì agli antibiotici in gravidanza, ma solo se necessari

Condividi:

Gli antibiotici possono dare seri problemi, soprattutto se assunti senza una precisa indicazione medica e se in gravidanza. Quando è necessario, però, meglio prenderli piuttosto che rischiare la salute della mamma e del nascituro stesso. Lo ribadisce l’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) che, con l’arrivo del freddo e dei “malanni” che porta con sé, ricorda che vanno però assunti solo “per patologie non…

Leggi

Bambini più pesanti per troppi antibiotici

Condividi:

I bambini che ricevono antibiotici nel corso della loro infanzia subiscono un aumento di peso più rapido di quelli che non ne ricevono, secondo una nuova ricerca della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health (Baltimora – USA), pubblicata sull’International Journal of Obesity. Il leader dello studio Brian S. Schwartz, professore presso il Department of Environmental Health Sciences at the…

Leggi