Fecondazione assistita: l’inquinamento dimezza le possibilità di successo

Condividi:

(Reuters Health) –Le donne che seguono cicli di fecondazione assistita, se esposte quotidianamente a elevati livelli di inquinamento dell’aria, potrebbero avere meno probabilità di rimanere incinte e di portare avanti la gravidanza rispetto alle donne che vivono in località meno inquinate. È quanto sostiene uno studio sudcoreano pubblicato da Human Reproduction. Seung-Ah Choe e colleghi, della School of Medicine della…

Leggi

Glifosato in erbicidi e rischio parto precoce

Condividi:

(Reuters Health) – Nove donne in gravidanza su 10 avrebbero elevate concentrazioni di glifosato nelle urine, un inquinante che, oltre a essere dannoso per la salute in generale, sarebbe associato a parto precoce. Succede in Usa, dove un gruppo di ricercatori avrebbe evidenziato il problema sulle pagine di Environmental Health. La ricerca è stata coordinata da Shahid Parvez, dell’Indiana University…

Leggi

Probiotici in gravidanza riducono rischio di eczema nei bambini

Condividi:

(Reuters Health) – Le donne che assumono probiotici in gravidanza e durante l’allattamento avrebbero una probabilità inferiore del 22% di dare alla luce figli che svilupperanno eczema rispetto a quelle che non prendono questi integratori. Sul piano pratico, tutto ciò corrisponde a 44 casi di eczema ogni mille bambini. A suggerirlo è una review pubblicata su PLoS Medicine e coordinata…

Leggi

Gravidanza. Rischio parto anticipato con antinfiammattori negli ultimi mesi

Condividi:

In particolare, il medicinale incriminato sarebbe l’antiinfiammatorio colecoxib, mentre nessun rischio deriverebbe dall’assunzione di altri FANS o di medicinali biologici. Studi precedenti sulla sicurezza dei FANS in gravidanza si sarebbero concentrati solo sul rischio di aborto spontaneo, difetti alla nascita e ipertensione polmonare persistente derivanti dalla chiusura prematura del dotto arterioso. Per evidenziare eventuali problemi a livello di nascita anticipata,…

Leggi

Gravidanza e aumento peso: giù la forchetta nei primi 4 mesi

Condividi:

(Reuters Health) – Le donne che prendono più peso nei primi mesi di gestazione hanno maggiori probabilità di dare alla luce bambini più grandi, mentre dopo la 18esima settimana l’incremento del peso materno non influenzerebbe il peso del bambino. Così è secondo una ricerca pubblicata su JAMA Pediatrics. La premessa “C’è grande attenzione all’aumento di peso materno in gravidanza –…

Leggi

Acido folico e vitamine in gravidanza contro l’autismo

Condividi:

(Reuters Health) – Le donne che assumono acido folico e vitamine prima e durante la gravidanza avrebbero un rischio, rispettivamente, inferiore del 61% e del 73% di avere bambini che soffriranno di autismo. A evidenziarlo è uno studio israeliano pubblicato su JAMA Psychiatry. La ricerca è stata coordinata da Stephen Levine, dell’Università di Haifa. Lo studio Le carenze vitaminiche nelle…

Leggi

Depressione: poco ferro in gravidanza ne triplica il rischio

Condividi:

Depressione e carenza di ferro vanno “a braccetto”, soprattutto nelle donne incinte. Per le future mamme, infatti, il rischio di soffrire di depressione sembrerebbe triplicare se in carenza di ferro. A rivelarlo è uno studio condotto presso tre università canadesi, Hamilton, McMaster e Toronto, e pubblicato sul Journal of Obstetrics and Gynaecology. La depressione è stata associata già in passato a…

Leggi

Parodontite: se non curata aumenta rischio di infertilità nelle donne

Condividi:

La parodontite può aumentare il rischio di infertilità nelle donne che vorrebbero diventare mamme. A rivelarlo è uno studio condotto dalla Western University of Australia su un campione di 3mila donne. “Lo studio ha dimostrato che le donne affette da parodontite hanno impiegato sette mesi per rimanere incinte contro i cinque delle donne sane”, spiega Francesco Saverio Martelli, fondatore dell’International Microdentistry Institute…

Leggi

Gravidanza: antiacidi aumentano rischio asma nel bambino

Condividi:

(Reuters Health) – Le donne in gravidanza che assumono antiacidi avrebbero una probabilità maggiore del 45% di dare alla luce bambini che svilupperanno asma, rispetto a chi non assume questi medicinali. È quanto emerge da una ricerca pubblicata da Pediatrics e coordinata da Huahao Shen, della Zhejiang University, in Cina. Lo studio Quattro donne su cinque soffrono, durante la gravidanza,…

Leggi

Gravidanza: rischio morte nascituro dimezzato se mamma dorme su un fianco

Condividi:

E’ bene che le donne in gravidanza si abituino a dormire su un fianco, specie quando sono nell’ultimo trimestre. Il rischio che il nascituro nasca morto si dimezza. Lo afferma uno studio pubblicato dal British Journal of Obstetrics and Gynaecology (BJOG) su oltre mille donne, secondo cui è la posizione in cui ci si addormenta a influire, mentre non è…

Leggi

Infertilità: nelle donne con ovaio policistico la chiave sta nella vitamina D

Condividi:

Le donne con sindrome dell’ovaio policistico (un disturbo endocrino che colpisce tra il 5 e il 10% delle donne in età fertile) che desiderano una gravidanza dovrebbero fare particolare attenzione anche alla vitamina D. Quelle che ne sono carenti al momento di iniziare trattamenti per la fertilità hanno minori probabilità di rimanere incinte. E’ quanto emerge da uno studio della…

Leggi

Troppo paracetamolo in gravidanza legato a aumento del rischio ADHD nei bambini

Condividi:

(Reuters Health) – Le donne che abusano di paracetamolo in gravidanza sarebbero a rischio più elevato di avere bambini con deficit di attenzione e iperattività (ADHD – attention deficit hyperactivity disorder) rispetto a coloro che non usano questo farmaco. A evidenziarlo è  uno studio norvegese coordinato da Eivind Ystrom del Norwegian Institute of Public Health all’Università di Oslo. I risultati…

Leggi

Gravidanza: solfato di magnesio protegge mamma e bambino

Condividi:

(Reuters Health) – La somministrazione di solfato di magnesio alle donne in gravidanza ad alto rischio di nascita pre-termine potrebbe limitare, nel feto, il rischio di paralisi cerebrale e morte. E’  quanto emerge da una metanalisi coordinata da Caroline Crowther, della Facoltà di Medicina dell’Università di Adelaide, in Australia. I risultati dello studio sono stati pubblicati da PLoS Medicine. Nella metanalisi,…

Leggi

Gravidanza: nelle ultime settimane meglio dormire sul fianco

Condividi:

Uno studio dell’Università di Auckland, in Nuova Zelanda, pubblicato sulla rivista The Journal of Physiology suggerisce alle donne in gravidanza che si trovano verso la fine della gestazione, di dormire sul fianco e non di schiena, per evitare problemi al feto. Gli studiosi hanno coinvolto nella ricerca 30 mamme tra le 34 e le 38 settimane di gestazione, tutte in…

Leggi

Gravidanza. Inquinamento modifica Dna neonati

Condividi:

(Reuters Health) – Le donne che durante la gravidanza hanno respirato aria inquinata avrebbero un maggior rischio di dare alla luce bambini con segni di ‘invecchiamento’ cellulare, rispetto alle donne che hanno respirato aria più pulita. Un dato che potrebbe spiegare i problemi di salute cui vanno incontro più spesso i bambini che nascono dove smog e traffico sono diffusi.…

Leggi

Endometriosi: EFI indice prognostico di gravidanza

Condividi:

(Reuters Health) – L’endometriosis fertility index (EFI) è un parametro importante per la realizzazione di una gravidanza nelle donne con endometriosi da moderata a grave. È quanto evidenzia uno studio pubblicato da Human Reproduction e guidato da Sarah Maheux-Lacroix, del Royal Hospital for Women di Randwick, in Australia. Secondo gli autori, il trattamento chirurgico dell’endometriosi potrebbe migliorare la fertilità, ma il…

Leggi

Ridotta riserva ovociti non sarebbe causa di infertilità delle donne

Condividi:

(Reuters Health) – Le donne che hanno una bassa riserva di ovociti nelle ovaie non dovrebbero preoccuparsi di non riuscire a rimanere incinte. È quanto avrebbe dimostrato uno studio guidato da Anne Steiner, dell’Università della Carolina del Nord di Chapel Hill. I risultati della ricerca sono stati pubblicati su JAMA. La ricerca I ricercatori americani hanno raccolto dati su 750…

Leggi