Calcio: la partitella della domenica fa bene contro diabete e ipertensione

Condividi:

Una partitella di calcio con gli amici una o due volte a settimana fa bene alla salute, e questa volta a dirlo non è solo vostro marito, ma una ricerca pubblicata sul British Journal of Sports Medicine. Dall’analisi dei dati di 31 diversi studi, infatti, è emerso che giocare a pallone sarebbe una vera e propria “medicina” ad ampio spettro…

Leggi

Nuove linee guida europee su assunzione calcio postmenopausa

Condividi:

(Reuters Health) – Una nuova guida della European Menopause and Andropause Society (EMAS) sottolinea l’importanza di un adeguato apporto di calcio per la prevenzione dell’osteoporosi nelle donne anziane. Dopo la menopausa, raccomanda l’EMAS, le donne dovrebbero assumere da 700 a 1.200 mg/die di calcio, preferibilmente assunti attraverso l’alimentazione. Troppo poco calcio aumenta il rischio di fratture, mentre una quantità eccessiva…

Leggi

Burro: è il momento della riscossa!

Condividi:

Sulla scia della riscoperta delle sue proprietà salutistiche (non è un prodotto chimico, non è idrogenato ed è ricco di nutrienti come calcio, sali minerali, vitamina A), il burro appare finalmente alla riscossa e la domanda cresce. Gioca a suo favore anche il progressivo abbandono da parte dell’industria alimentare dell’olio di palma, accusato di contenere sostanze cancerogene. L’analisi Coldiretti Con…

Leggi

Osteoartrite del ginocchio: il calcio tra gli sport che mettono più a rischio

Condividi:

(Reuters Health) – I calciatori, di qualsiasi livello, sarebbero più a rischio di soffrire di osteoartrite del ginocchio in tarda età. Ma non sono i soli, anche gli atleti che praticano sollevamento pesi, maratone e wrestling ad alto livello potrebbero svilupparla. È quanto ipotizza uno studio guidato da Jeffrey Driban del Tufts Medical Center di Boston. La ricerca è stata…

Leggi

Acqua minerale o latte? Per il calcio è lo stesso

Condividi:

(Reuters Health) – Garantirsi un adeguato apporto di Calcio? Semplice, come bere un bicchiere di acqua minerale, ricca di questo minerale, ma a calorie zero. È quanto emerge da uno studio condotto in Germania e pubblicato dal Journal American College Nutrition. “La caratteristica peculiare dell’acqua minerale è la sua ricchezza in Calcio, senza però avere le calorie che si trovano nel latte e nei suoi…

Leggi

La nutrizione gioca un ruolo fondamentale sulla salute dell’osso

Condividi:

Nelle diverse età della vita, la giusta nutrizione può fare la differenza per la salute delle ossa, e influenzare la capacità di vivere una vita indipendente e attiva, senza fratture negli anni più maturi. Questo è il messaggio-chiave che emerge da una nuova revisione scientifica pubblicata da esperti nutrizionisti e studiosi della salute ossea,  sulla rivista Osteoporosis in previsione della Giornata…

Leggi

Anziani e rischio fratture: aumentare l’assunzione di Calcio non serve

Condividi:

Non vi sono prove sufficienti per confermare che l’aumento dell’assunzione di calcio, attraverso fonti alimentari o con integratori, possa migliorare la salute delle ossa e prevenire le fratture nelle persone anziane, secondo i risultati di due studi pubblicati sul BMJ di questa settimana. Anzi, sostanzialmente, i risultati di questi studi, suggeriscono che aumentare l’assunzione di calcio, attraverso integratori o fonti…

Leggi

Anziani: a tavola aumentare le proteine

Condividi:

Per tutti, mangiare sano richiede vitamine, carboidrati, lipidi e proteine nelle giuste proporzioni. Ma “il segreto del benessere fisico in età avanzata” sembra essere  un aumento delle proteine e di alcune vitamine. Ne sono convinti i ricercatori della Nestlè Health Science (Nhs), che hanno individuato una ‘ricetta’ di sostanze che, combinate nel modo corretto, sono adatte “alle esigenze nutrizionali dovute ai cambiamenti fisiologici che interessano il corpo umano durante l’invecchiamento”.…

Leggi


SICS S.r.l. Via Boncompagni 16 - 00187 Roma
Partita IVA: 07639150965

Nutri&Previeni © 2022